Aeroporto Salerno, Vuolo: «Bene l’avvio dei voli, ma quanto rammarico»

Aeroporto Salerno, Vuolo: «Bene l’avvio dei voli, ma quanto rammarico»
«A due mesi dalla conclusione dei triloghi e dal voto finale dell’Europarlamento, il Consigliere pentastellato Cammarano ricorda l’esistenza di un aeroporto a Salerno promettendo, con il supporto dell’europarlamentare Furore, una inutile interrogazione

alla Commissione europea. Inutile perché già presentata cinque anni fa, inutile perché la revisione del regolamento delle TEN-T è stata licenziata due mesi fa, inutile perché la prossima revisione è prevista nel 2030, inutile perché lo scalo aeroportuale non rispetta il numero minimo di viaggiatori annui, almeno 4’000’000. Se siamo ad un Aeroporto escluso dalle TEN-T non è per demerito di un “ex Parlamentare europeo”, come sostenuto, ma per la totale assenza di visione europea ed ambizione politica del governo regionale: assenza di servizi e assenza di viaggiatori. Bene certamente l’avvio dei voli ed apprezzo lo spirito combattivo di Cammarano & C., ma con un rammarico: non essere mai stata supportata localmente da chi oggi si erge a paladino dei territori dimenticando con perizia chi ha fattivamente lavorato per i territori a 1400 chilometri di distanza». Questo è quanto dichiara l’Onorevole Lucia Vuolo, europarlamentare PPE/Forza Italia.

/ 5
Grazie per aver votato!
Visualizzazioni: 1

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.