ALLA FONDAZIONE TELETHON

ALLA FONDAZIONE TELETHON

IL PREMIO DEL XX MEMORIAL “GIOVANNI CARESSA”

A BENEDETTA DE LUCA  IL PREMIO “DIGITAL INCLUSION”

Giovedì 27 giugno dalle ore 17.00 Stadio Comunale G. Figliolia di Baronissi (Sa)

 Venerdì 28 giugno dalle ore 19.00 al Sunrise Accessible Resort  di Battipaglia (Sa)

Sarà conferito alla Fondazione Telethon il Premio della XX edizione del “Memorial Giovanni Caressa”, venerdì 28 giugno alle ore 19 al Sunrise Accessible Resort di Battipaglia (Sa),  in occasione dell’evento celebrativodedicato ad un grande uomo che circa 60 anni fa ebbe l’ìdea di fondare l’Anffas a Salerno impegnando la sua vita alla tutela dei diritti delle persone con disabilità.

Il premio in memoria del proprio fondatore Giovanni Caressa,  istituito dalla Fondazione e dall’Associazione Anffas di Salerno, annualmente conferito alle personalità che si sono distinte nell’ambito sociale e dell’inclusione,  rappresentando un esempio positivo di crescita e di opportunità che guidano e generano il cambiamento, verrà assegnato nel corso della serata alla Fondazione Telethon rappresentata da Rodolfo Schiavo, responsabile Area Territorio Fondazione Telethon, Ivano Scarcia, responsabile Area Territorio Fondazione Telethon e Tommaso D’Onofrio, Coordinatore Telethon per la Provincia di Salerno in riconoscimento dello straordinario impegno e contributo nel campo della ricerca scientifica per le malattie genetiche.

Sarà un’occasione significativa per celebrare il ricordo di Giovanni Caressa,  onorare il lavoro della Fondazione Telethon nel promuovere le iniziative di raccolta fondi destinati alla ricerca per sostenere le persone con una malattia genetica rara, consolidando allo stesso tempo la partnership avviata a partire dal 2014 tra Anffas e Fondazione Telethon e che, quest’anno, vede traguardato il suo primo decennale a testimonianza dell’impegno comune adaccrescere la consapevolezza della ricerca per le persone con disabilità intellettive e disturbi del neurosviluppo.

A ricevere il Premio per l’impegno sull’inclusione e la disabilità sui social media,  “Digital Inclusion Award” sarà Benedetta De Luca, salernitana, influencer, creatrice di moda e scrittrice.  Volto dell’inclusività digitale, sarà premiata per il suo impegno nel raccontare le persone in modo inclusivo, per tutte le sue attività proposte per l’abbattimento degli stereotipi relativi alla donna con disabilità e per la valorizzazione della diversità come unicità e bellezza, non come un elemento da nascondere, permettendo tutti di sentirsi rappresentati. La cerimonia di premiazione che si terrà nel corso della serata di venerdì 28 giugno presso l’incantevole location del Sunrise Accessibile Resort in Via Spineta – Battipaglia (SA) sarà un’occasione significativa per celebrare il ricordo di Giovanni Caressa e per riconoscere a Benedetta De Luca la capacità di ispirare e sensibilizzare grazie all’utilizzo del digitale e non solo.

Due le date organizzate da Fondazione Anffas Salerno Giovanni Caressa OnlusAnffas Salerno Ets Aps, presiedute da Salvatore Parisi,  per celebrare la XX edizione del “Memorial Giovanni Caressa” dedicato all’indimenticato fondatore dell’Anffas che nel 1965 fondò a Salerno, uno dei primi e più importanti  enti che si occupano di persone con disabilità e alle loro famiglie in provincia di Salerno.

Mentre i premi saranno assegnati nel corso dell’evento celebrativo presso il Sunrise Accessible Resort di Battipaglia (SA) che si aprirà venerdì 28 giugno alle ore 19.00 con la benedizione e la Santa messa,  officiata da Padre Carlos Kassehin, la giornata sarà preceduta da un pomeriggio quello di giovedì 27 giugno alle ore 17 allo stadio comunale Figliolia di Baronissi dedicato allo sport, inclusione, aggregazione e divertimento.

Un momento di incontro dedicato al calcio perpromuovere i valori di inclusione e amicizia attraverso lo sport che vedrà scendere in campo, per disputare un’amichevole,  gli Insuperabili e la A.S.D Polisportiva Baronissi – Anffas con il progetto Baronissi For Special Calcio 2010, le squadre di atleti con disabilità che hanno partecipato ufficialmente al campionato FIGC di Calcio Paralimpico e Sperimentale.

Una giornata nel segno del gioco e del divertimento che vedrà  giovedì 27 giugno alle ore 18.30 sul prato verde dello Stadio comunale  Giannantonio Figliolia di Baronissi, nonostante gli impegni professionali, sfidarsi anche la squadra di calcio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Salerno e la Scuola Medica Salernitana Calcio, squadra patrocinata dall’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Salerno, pronti ad abbandonare camicie e camici per indossare le magliette sportive. Al termine della serata verranno assegnati premi e riconoscimenti ai partecipanti.

A condividere il Memorial Giovanni Caressa, confermando il loro sostegno alla  Fondazione Anffas Salerno Giovanni Caressa Onlus e  Anffas Salerno Ets Aps, partecipando in qualità di partner:Genovese srl, Perrella Distribuzioni srl,  Pasticceria Beatrice, Guatemala coffe srl, Paestum Service Srl, Sunrise Accessible Resort, Pasticceria Rosticceria Benedetto di Pontecagnano. In campo anche il Punto Odv per l’assistenza sanitaria e la terna arbitrale dell’ Aia- Figc Salerno.

/ 5
Grazie per aver votato!
Visualizzazioni: 2

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.