Andrea Annunziata rilancia San Marzano sul Sarno. Il candidato sindaco della lista “Vivi San Marzano

Andrea Annunziata rilancia San Marzano sul Sarno. Il candidato sindaco della lista “Vivi San Marzano”: “Questa comunità deve diventare un modello di sostenibilità ambientale e di innovazione”

 Con una visione chiara e un forte impegno verso il futuro della città, Andrea Annunziata, candidato sindaco per la lista “Vivi San Marzano”, presenta un piano ambizioso per trasformare San Marzano sul Sarno in una comunità modello di sostenibilità ambientale e innovazione. Annunziata pone l’accento sulla necessità di scelte coraggiose e radicali per affrontare le sfide ambientali e migliorare la qualità della vita dei cittadini. Annunziata sta continuando la sua campagna elettorale con determinazione, incontrando i cittadini, aprendo comitati e presentando la sua lista.

“La sfida ambientale rappresenta una condizione non più trascurabile,” ha detto Annunziata. “Ci troviamo in un’epoca in cui servono scelte radicalmente diverse da quelle compiute in passato, lontane dal modello produttivo tradizionale e dirette verso un nuovo modello di economia che rispetti l’ambiente.”
Annunziata propone un percorso condiviso per migliorare la qualità dell’ambiente, integrando strategie su riduzione dell’inquinamento, mobilità ed energie rinnovabili. “L’obiettivo è intraprendere un programma volto al reale miglioramento complessivo”, ha evidenziato. “La gestione del ciclo dei rifiuti sarà migliorata, premiando i cittadini virtuosi e accompagnando gli altri nella comprensione delle modalità di raccolta e smaltimento”.
Per avviare una reale rivoluzione “green”, Annunziata prevede un efficace piano di raccolta differenziata, potenziando le attività di monitoraggio e fissando obiettivi annuali virtuosi. “Questo permetterà un notevole abbassamento della tassa sui rifiuti”, ha spiegato Annunziata. “Sensibilizzeremo i cittadini e coinvolgeremo associazioni del territorio e istituti scolastici”.
Annunziata si impegna anche a garantire una maggiore equità fiscale, con aiuti alle famiglie in difficoltà e una conseguente riduzione della Tari. “Miglioreremo il servizio di raccolta dei rifiuti, potenziando la raccolta differenziata e realizzando un’isola ecologica a norma di legge”, ha annunciato.
Il candidato sindaco pone un forte accento sullo sviluppo sostenibile come fondamento per la qualità della vita. “Il verde urbano sarà concepito come un’infrastruttura determinante per mitigare i cambiamenti climatici”, ha continuato. “Investiremo quotidianamente nella manutenzione delle aree verdi, dei parchi e nella riqualificazione del patrimonio arboreo cittadino”.
La rigenerazione urbana è un altro pilastro del programma di Annunziata, che prevede interventi di manutenzione straordinaria e ammodernamento del patrimonio edilizio cittadino. “Coinvolgeremo amministrazione e cittadini in una grande operazione di rigenerazione urbana, riattivando l’intero settore economico legato all’edilizia”, ha affermato.
Annunziata annuncia anche la realizzazione del Piano urbano della mobilità sostenibile, per sviluppare soluzioni attente alle esigenze di ogni cittadino. “Amplieremo le aree verdi e le autofinanzieremo, rendendole funzionali e attrattive, con progetti che coinvolgano i bambini e li possano avvicinare alla natura,” spiega. “Pianteremo un albero per ogni nuova nascita nella nostra comunità”.
Particolare attenzione verrà posta alle aree pedonali, alla manutenzione stradale, alla sicurezza dei pedoni e all’eliminazione delle barriere architettoniche. “Promuoveremo progetti per le scuole, migliorando l’arredo urbano con verde, panchine, luci e installazione di fotovoltaici”, ha aggiunto.
Infine, Annunziata promette un impegno speciale nella realizzazione del “Grande Progetto Sarno” per mitigare il rischio idraulico e disinquinare il Fiume Sarno. “La trasparenza delle procedure sarà garantita, permettendo un controllo efficace e dando impulso alle stesse. Affrontiamo questa tornata elettorale con coraggio e speranza. San Marzano sul Sarno merita un futuro sostenibile e prospero, e insieme possiamo realizzarlo”, ha concluso.

/ 5
Grazie per aver votato!
Visualizzazioni: 1

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.