Ariele D’Ambrosio

cid:image002.png@01D96D67.228438D0

PRESENTANO

Sabato 6 maggio 2023 – ore 11:00

Ariele D’Ambrosio

POP

POPolare o

POPpizzato?

pamphlet

Diogene Edizioni

Introduce

Manuela Marani

Segretario Generale L’Altra Napoli E.F.

Ne parlerà con l’Autore

Salvatore Principe

Editore

Via Cesare Sersale, 9 – al citofono La Casa della Musica – Ascensore III piano 10 centesimi

Metropolitana Fermata DUOMO

Via Cesare Sersale, 9

https://maps.app.goo.gl/unbrZGA7wBWZBFfP9

UN AVVINCENTE PAMPHLET CONTRO I MALI DELLA SOCIETÀ.

Il nuovo libro di Ariele D’Ambrosio castiga i malcostumi del nostro periodo storico con sferzante energia e afflato poetico. Dall’eccessiva importanza del denaro, alle scissioni di personalità indotte; dalla pubblicità, alla guerra; dalla cultura ai social media; dal popolare al poppismo, anche in musica, in televisione e nelle serie tv: le contraddizioni del nostro tempo sono descritte ed evidenziate, con l’obiettivo di suscitare una coscienza critica. Ne consiglio la lettura, essendo fra l’altro un ottimo rimedio contro il torpore cognitivo e il senso di impotenza sociale.

Francesco Aquilar

Il titolo da canzonetta e l’immagine di copertina nascondono altro. In poche pagine ricche di letture ormai classiche, l’autore esplora il mondo della canzone, dell’arte, della pubblicità, della religione, della rete partendo dal concetto che in ogni campo oggi la spettacolarizzazione agisce puntando sull’emozione  a scapito della riflessione in chi guarda e ascolta, Vige, afferma D’Ambrosio, la semantica dell’immagine e non quella della parola, lasciando ai margini le riflessioni razionali, e invece l’utente è indirizzato all’emozione del momento. Immagini su immagini si affollano senza dare tempo al pensiero di svolgere la sua funzione, in un calderone dove viene assorbito e digerito tutto e subito.

Anna Grazia D’Oria

/ 5
Grazie per aver votato!
Visualizzazioni: 0