AÜRA E L’ENERGIA MAGMATICA DI NAPOLI per la grande festa sul mare

AÜRA E L’ENERGIA MAGMATICA DI NAPOLI per la grande festa sul mare

“In Women We Trust!”

Passione, arte, empowerment e la forza dirompente della creatività della Factory a cielo aperto sul mare

Biancaluna Bifulco: “Proseguiamo nella nostra intuizione. Abbattiamo stereotipi, la nostra è una rivoluzione culturale” PAESTUM (Campania). È la Queen indiscussa del Dum Dum Republic, capace con il suo suono di far esplodere tutta l’energia del Dum Dum Republic. Ladies and Gentlemen, dopo grande attesa, ritorna a far ballare tutta la spiaggia del Cilento Dj Aüra, con il live set al tramonto domenica 12 maggio 2024  in un vortice di amore e rock’n’roll. Una grande fiesta seafront, con l’opening act affidato a Dj Lgianco.
Il suono irrompe, fluisce. Non si può opporre resistenza, perché l’esplorazione sonora di Aüra trascina verso nuove dimensioni emozionali. È benessere, è felicità, è ritmo. Un’energia pura e ribelle che attraversa i suoni del mondo ed in cui esplode tutta la forza magmatica e dirompente di Napoli e del Sud. Una giovane talento che, dopo i primi anni di esordio, è entrata nella line up più esclusiva del Dum Dum Republic, che riesce a far ballare tutta l’area che sorge sul mare, all’ombra dell’area archeologica dei Templi di Paestum.
Aüra conquista tutto il pubblico dei Dum Dum Lover tra scratch, clubbing experience a spiritual house, che quest’anno si divide tra Napoli, Italia e Ibiza, come dj resident di alcuni dei club più esclusivi.
Il suo viaggio musicale è iniziato a Napoli come new entry della scena clubbing, resident allo Switch Party, dove ha iniziato a sperimentare Djing e produzioni, spinta da pura passione. Avanti veloce al 2016, quando ha pubblicato la sua prima uscita sull’etichetta Switch Lab “Goodnight Moon”, supportata da artisti italiani e internazionali come Solomun, Francesco Rossi, MHE e molti altri. Un’artista capace di distinguersi per la sua versatilità e di creare un feeling unico con il suo pubblico. Negli ultimi due anni Aüra ha affinato i suoi talenti e perfezionato la sua arte spingendosi oltre i limiti, sperimentando ed evolvendosi costantemente. Il suo stile attuale si muove tra Afrohouse, deep house e altre sonorità della musica underground, creando il suo suono distintivo e raffinato.  Il live set si inserisce nell’ampia progettualità sviluppata dal Dum Dum Republic, per i diritti civili, le pari opportunità di genere, contro ogni forma di discriminazione.  «“In Women We Trust!” è il claim del nostro progetto dedicato alla passione, all’arte, all’empowerment e alla forza dirompente tutta al femminile – afferma Biancaluna Bifulco, titolare del beach club di Paestum – La nostra arena sul mare sta ospitando performance straordinarie di donne incredibili, potenti, ma soprattutto grandi artiste dal gusto raffinato e grandi cultrici musicali. Abbattiamo gli stereotipi, lottiamo per le donne di tutto il mondo, in particolare per aiutarle ad esprimere i propri talenti. Il nostro è quasi un manifesto di intenti, una rivoluzione culturale, un cambiamento radicale di prospettiva. Djing Setting e Bartendender declinati al femminile, mentre prosegue il progetto di moda etica e sostenibile “Woman at work”: la collezione moda 100% Bio con colori e fibre naturali e un risvolto sociale importante per le donne e i bimbi del pianeta, contro l’impatto ambientale: un connubio tra sostenibilità ambientale e sostenibilità sociale, quindi, per il miglioramento delle condizioni lavorative contro lo sfruttamento e per la valorizzazione delle arti e della tradizione sartoriale».
/ 5
Grazie per aver votato!
Visualizzazioni: 2

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.