Completamento dei lavori per l’ottimizzazione della rete idrica di Sarno

Completamento dei lavori per l’ottimizzazione della rete idrica di Sarno. La soddisfazione di Anna Robustelli, Consigliere Ente Idrico Campano e Consigliere Comunale a Sarno: “A parlare sono i risultati”.
In seguito al completamento dei lavori per gli interventi di ottimizzazione della rete idrica di Sarno, previsti nell’ambito del progetto finanziato “Interventi finalizzati al controllo e alla riduzione delle perdite delle reti di distribuzione del Servizio Idrico Integrato dell’Ambito Distrettuale Sarnese – Vesuviano della Regione Campania Accordo quadro per gli interventi di criticità 2”, procede a ritmo serrato il ripristino completo del manto stradale per restituire ai cittadini una strada in condizioni impeccabili.

Questi interventi hanno permesso, attraverso una nuova condotta in ghisa, di risolvere le perdite d’acqua che interessavano la zona ed aumentare la portata, allacciando ulteriori 30 utenze. Un progetto di ottimizzazione portato avanti dal Comune di Sarno che ha reso possibile l’ottimizzazione e il potenziamento della rete idrica della nostra città, un elemento di fondamentale importanza per garantire il benessere dei cittadini.

“Ancora una volta, preferisco che a parlare siano i fatti. Il completamento di questi lavori rappresenta un traguardo significativo per la nostra comunità. Grazie a questo progetto, abbiamo non solo risolto le perdite d’acqua che da tempo affliggevano la zona, ma anche aumentato la portata della rete idrica, permettendo l’allaccio di ulteriori 30 utenze. Questo intervento dimostra l’impegno concreto del Comune di Sarno nel migliorare le infrastrutture essenziali per il benessere dei cittadini”, ha detto Anna Robustelli, consigliere dell’Ente Idrico Campano e candidata al consiglio comunale di Sarno. “Il ripristino completo del manto stradale è la fase finale di un progetto complesso e ben coordinato. Restituiremo ai cittadini non solo una rete idrica efficiente, ma anche strade in condizioni impeccabili. La nuova condotta in ghisa è una garanzia di durabilità e qualità, elementi essenziali per un servizio idrico affidabile. Voglio ringraziare tutti coloro che hanno lavorato duramente per il successo di questo progetto, dagli operai alle autorità locali, fino ai cittadini che hanno mostrato pazienza durante i lavori. Questo è solo un esempio di come l’ottimizzazione e il potenziamento delle infrastrutture possano avere un impatto positivo tangibile sulla vita quotidiana. Il nostro impegno per Sarno continua e, come sempre, lasceremo che siano i risultati a parlare per noi”.

/ 5
Grazie per aver votato!
Visualizzazioni: 1

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.