COMUNE DI SALERNO: MINORI E RAGAZZI SPECIALI “CAMPIONI DI LEGALITÀ” IL 23 MAGGIO EVENTO AL PALATULIMIERI

COMUNE DI SALERNO:
MINORI E RAGAZZI SPECIALI “CAMPIONI DI LEGALITÀ”
IL 23 MAGGIO EVENTO AL PALATULIMIERI
 
 Lo sport come veicolo di inclusione, aggregazione e partecipazione. Il Comune di Salerno, in qualità di Capofila dell’Ambito Territoriale S05 Salerno – Pellezzano, ha organizzato, giovedì 23 maggio, dalle ore 15, al Palatumieri e al campo Volpe, la seconda edizione dell’evento “Campione di Legalità”, con il coordinamento dell’assessorato alle Po­li­ti­che So­cia­li, in collaborazione con la Commissione Sport e con il gruppo Salerno per i Giovani.

L’occasione sarà anche un opportunità di presentare il progetto “Sport Inclusivo – Servizi e percorsi ad inclusione sportiva” finanziato dalla Regione Campania.
“L’iniziativa – spiega l’assessore alle politiche sociali Paola de Roberto – è rivolta ai centri polifunzionali minori, giovani e disabili del territorio. Oltre 300 ragazzi si cimenteranno in varie discipline – dal calcio alla scherma, dal basket al sitting volley all’atletica – grazie alla collaborazione con associazioni del territorio. Una grande opportunità per mettere insieme i temi dello sport, della legalità e del sano agonismo con percorsi di inclusione, educativi e formativi. Lavoriamo per la prevenzione del disagio personale e per una maggiore inclusione attraverso lo sport e il divertimento. Per questo ringrazio tutte le realtà sportive che hanno aderito e le cooperative sociali per l’impegno e la disponibilità”.
La giornata sarà scandita da diversi momenti. Alle ore 15.00 è previsto l’arrivo dei partecipanti e la distribuzione dei gadget. A seguire, i saluti istituzionali e la presentazione del progetto “Sport Inclusivo” promosso dall’Ambito S5 per far vivere agli atleti “speciali” e alle loro famiglie momenti di accoglienza e di ascolto, ma soprattutto di sano divertimento condiviso. I bambini e i ragazzi dei centri polifunzionali minori e disabili dell’Ambito presenteranno i loro lavori e la loro idea di legalità; contemporaneamente, con l’aiuto di atleti e operatori dello sport, sperimenteranno varie discipline sportive.
Hanno dato la propria disponibilità alla manifestazione le società Salerno Basket 92, Hippo Basket, Atletica Vis Nova, Nedo Nadi, Salerno Guiscard, Salernitana Femminile, Us Salernitana 1919, Us Salernitana 1919 for special, l’Associazione Sodalis Csv, il team Campania special Olympics Italia, Studio Sessantasei. Zainetti riempiti di prodotti a km0 – per coniugare sport e sana alimentazione – a cura di Centrale del latte e Coldiretti. La giornata sarà ritmata dal dj set di Marco Montefusco.
A tutti i partecipanti saranno rilasciati attestati e targhe ricordo, oltre ad un particolare riconoscimento a “ragazze speciali” che hanno raggiunto importanti successi sportivi.

/ 5
Grazie per aver votato!
Visualizzazioni: 3