Con la lettura del Giuramento Magnus Troest, difensore danese della Cavese

Con la lettura del Giuramento Magnus Troest, difensore danese della Cavese, ha dato ufficialmente il via al 33° Torneo Internazionale di Calcio Giovanile “Città di Cava de’ Tirreni”, in programma fino a sabato 8 giugno. Intense emozioni durante la Cerimonia di

Apertura, svoltasi martedì 4 giugno allo stadio “Simonetta Lamberti” di Cava de’ Tirreni (SA). Protagonisti i “Pistonieri Santa Maria del Rovo”, gli alunni dell’IC “Don Bosco” ed i cantanti Germano Parisi ed Antonella Cimino. Don Beniamino D’Arco, Vicario Generale della Diocesi di Amalfi-Cava de’ Tirreni, ha benedetto le 76 formazioni partecipanti, tra cui i lettoni del Riga, i tedeschi dell’Eintracht Ergste ed i polacchi dello Stilon Gorzow. Nella gara inaugurale (Allievi) il Napoli ha battuto 1-0 la Rappresentativa Nazionale LND. Vittorie anche per Salernitana e Giugliano

Musica d’autore, folklore made in Cava e suggestivi balli giovanili: sono gli ingredienti del “cocktail” magistralmente miscelato per la Cerimonia di Apertura della 33ª edizione del Torneo Internazionale di Calcio Giovanile “Città di Cava de’ Tirreni”, svoltasi martedì 4 giugno 2024 allo stadio “Simonetta Lamberti” di Cava de’ Tirreni (SA). 

Una serata di grande spettacolo ed intense emozioni per celebrare l’inaugurazione dell’attesa kermesse, in programma fino a sabato 8 giugno sui campi prevalentemente di Cava de’ Tirreni, ma anche di Nocera Inferiore, Nocera Superiore, Roccapiemonte e Mercato San Severino.

Protagonista della Cerimonia, presentata dal Coordinatore del Comitato Promotore, Nunzio Siani, è stato il calciatore danese Magnus Troest (classe 1987), chiamato in veste di “testimonial” a leggere il Giuramento ed a dare così ufficialmente il via all’edizione 2024. Il difensore della Cavese, neopromossa in Serie C, ha anche firmato il pallone con cui si giocherà la finale degli Allievi.

Il Giuramento di Troest ha rappresentato il degno epilogo di un continuo susseguirsi di emozioni, aperte dall’esibizione degli alunni dell’Istituto Comprensivo “Don Bosco” di Cava de’ Tirreni, i quali hanno reso omaggio con balli e coreografie ai 70 anni della RAI TV, con particolare riferimento al celebre varietà “Indietro tutta!”.

Molto apprezzato anche l’intervento dei “Pistonieri Santa Maria del Rovo”, che hanno dato un saggio “infuocato” del folklore cavese. Così come ha riscosso unanimi consensi l’ampia “parentesi” musicale con la performance del cantautore e vocal coach Germano Parisi, che, accompagnato dal tastierista e produttore Max Parisi, ha proposto al folto pubblico presente il suo recentissimo singolo “Perderci” ed una versione “arrangiata” dell’Inno del Torneo, intitolato “Energia”. 

Spazio pure alla cantante Antonella Cimino, la quale ha eseguito live l’Inno di Mameli al termine della festosa passerella delle 76 squadre partecipanti, che sono state “benedette” per l’occasione da Don Beniamino D’Arco, Vicario Generale della Diocesi di Amalfi-Cava de’ Tirreni. In prima fila i lettoni del Riga (Allievi, prima assoluta al Torneo per una squadra della Lettonia), i tedeschi dell’Eintracht Ergste (Mini Giovanissimi) ed i polacchi dello Stilon Gorzow (Esordienti 2011), che in questi giorni visiteranno i principali siti regionali di interesse culturale e paesaggistico. Il tutto in stretta collaborazione con il Comitato per la Promozione dei Gemellaggi di Cava de’ Tirreni, presieduto da Nicola Pisapia. 

La Cerimonia di Apertura, conclusasi con un suggestivo spettacolo pirotecnico, è stata preceduta dalla gara inaugurale del Torneo per la categoria Allievi, arbitrata da Stefano D’Amato della Sezione di Salerno. Al termine di un match molto combattuto i campioni in carica del Napoli, allenati da Nicola Liguori, hanno battuto 1-0 la Rappresentativa Nazionale LND del tecnico Roberto Chiti. Decisiva la rete firmata al 12’ della ripresa da Donato Distratto. Nell’altra partita del Girone A Cavese e Riga hanno pareggiato 0-0, mentre nel Girone B il Giugliano ha sconfitto la Turris (1-0) e la  Salernitana ha superato la Juve Stabia (2-0).

Ottimo esordio anche nella categoria Giovanissimi per il Napoli, che ha battuto 3-0 il Sorrento, così come per la Rappresentativa Nazionale LND, impostasi sulla Salernitana (1-0). A completare il quadro della prima giornata le nette affermazioni della Juve Stabia sulla Paganese (5-1) e della Turris sulla Casertana (3-0).

Mercoledì 5 e giovedì 6 giugno si completerà la fase eliminatoria, mentre venerdì 7 giugno sono in calendario le semifinali di tutte le categorie (Allievi, Giovanissimi, Mini Giovanissimi, Esordienti 2011, Esordienti 2012, Pulcini 2013, Pulcini 2014, Primi Calci e Piccoli Amici). Sabato 8 giugno l’apoteosi conclusiva con le 9 finali in programma, le premiazioni e la Cerimonia di Chiusura allo stadio “Simonetta Lamberti”.

I RISULTATI DI MARTEDI’ 4 GIUGNO 2024

Allievi – Trofeo D’Amico
Girone A: Cavese-Riga 0-0; Napoli-Rappresentativa Nazionale LND 1-0
Girone B: Giugliano-Turris 1-0; Salernitana-Juve Stabia 2-0

Giovanissimi – Trofeo Gino Avella
Girone A: Casertana-Turris 0-3; Salernitana-Rappresentativa Nazionale LND 0-1
Girone B: Paganese-Juve Stabia 1-5; Napoli-Sorrento 3-0

Mini Giovanissimi – Trofeo Damarila
Girone A: Piccolo Stadio Red Lions-Campanile 1-4; Nocera Soccer-Eintracht Ergste 6-0
Girone B: Virtus Junior Stabia-BES Vietri Calcio 4-1; Football Project MSS-United Angri 0-2

Esordienti 2011 – Trofeo Pasqualino Lodato
Girone A: Stilon Gorzow-Virtus Junior Stabia 0-2; Diecipiù-Nocera Soccer 2-5
Girone B: United Angri-Aquilotti Cavesi 0-6; Soccer Friends-Valle dell’Orco 1-3

Esordienti 2012 – Trofeo TE.RI.
Girone A: Virtus Junior Stabia-Polisportiva Rocchese 5-0; Soccer Friends-Piccolo Stadio Red Lions 0-0
Girone B: G&G Castel San Giorgio-Rinascita Cava 2000 0-3; Aquilotti Cavesi-Football Project MSS 4-3

Pulcini 2013 – Trofeo Marco Luciano
Girone A: Aquilotti Cavesi-G&G Castel San Giorgio 3-6; United Angri-Virtus Junior Stabia 1-4
Girone B: Piccolo Stadio Red Lions-Polisportiva Rocchese 18-0; Football Project MSS-Polisportiva Baronissi 9-0 (3 giugno)

Pulcini 2014 – Trofeo IMA
Girone A: Preturo-Polisportiva Rocchese 13-0; Virtus Junior Stabia-Millenium Calcio 1-0
Girone B: Piccolo Stadio Red Lions-Soccer Friends 2-18; Aquilotti Cavesi-Oliviero 2-1

Primi Calci – Trofeo Catello Mari
Girone A: Piccolo Stadio Red Lions-G&G Castel San Giorgio 2-1; Diesse Eboli-Football Project MSS 7-0
Girone B: Aquilotti Cavesi-Polisportiva Rocchese 3-1; Diecipiù-United Angri 2-6
Girone C: Rinascita Cava 2000-Olimpia Sport 3-7; Oliviero-Virtus Junior Stabia 7-1

Piccoli Amici – Trofeo Power Tech
Girone A: Piccolo Stadio Red Lions-Aquilotti Cavesi 1-9; Olimpia Sport-Virtus Junior Stabia 4-2
Girone B: Polisportiva Rocchese-Rinascita Cava 2000 0-12; G&G Castel San Giorgio-Football Project MSS 10-3

/ 5
Grazie per aver votato!
Visualizzazioni: 1

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.