Da lunedì 11 luglio al via   le iscrizioni al gruppo comunale di Protezione Civile di Castel San Giorgio

Da lunedì 11 luglio al via   le iscrizioni al gruppo comunale di Protezione Civile di Castel San Giorgio.
«Il volontariato è una risorsa preziosa  per le nostre comunità, dove ci sono volontari li  ci sono umanità e speranza. Attendiamo tante nuove leve  per costruire insieme una nuova stagione del volontariato sangiorgese » -queste le parole   del sindaco Paola Lanzara nel presentare, insieme al neo assessore alla Protezione Civile Domenico Rescigno, il  bando per il reclutamento dei  nuovi volontari.
Si è svolta nei giorni scorsi a palazzo di città una riunione organizzativa proprio  per rilanciare il  gruppo di volontari della protezione civile di Castel San Giorgio. Alla


presenza del  sindaco Paola Lanzara, dell’ assessore Domenico Rescigno e del comandante del nucleo di polizia municipale di Castel San Giorgio, il maggiore Giuseppe Contaldi, si è concordato di partire con un bando pubblico per arruolare nuovi volontari e riorganizzare al meglio il gruppo di protezione civile locale.
Sarà possibile effettuare le iscrizioni al gruppo comunale di Protezione Civile dall’11 al 23 luglio 2022  scaricando  il modulo di iscrizione dal sito web istituzionale del Comune di Castel San Giorgio all’indirizzo www.comune.castelsangiorgio.sa.it nella sezione Protezione Civile e notizie. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi  al numero 081 5163225 negli orari di apertura degli uffici comunali.
«Era doveroso dopo il periodo Covid e con l’arrivo delle  criticità estive riorganizzare il gruppo, vista la scarsa partecipazione di alcuni componenti per questioni lavorative e personali. Dopo il reclutamento dei nuovi volontari ci sarà  una totale riorganizzazione della protezione civile e ripartiremo con tante nuove attività tutte tendenti alla tutela del territorio e a garantire la sicurezza dei cittadini – ha dichiarato l’assessore Domenico Rescigno – crediamo molto nel ruolo del volontariato e a Castel San Giorgio ci sono tante persone, tanti giovani, che intendono impegnarsi e dare il proprio fattivo e generoso contributo alla nostra comunità. Sin d’ora li ringrazio per ciò che faranno, come un ringraziamento, doveroso, va a quanti hanno dato tanto in questi anni e che ora, per sopraggiunti impegni, non riescono più a conciliare le loro attività con quelle  che il volontariato obbligatoriamente comporta» – ha concluso l’assessore Domenico Rescigno.

/ 5
Grazie per aver votato!
Visualizzazioni: 0