IL SENATORE SILVESTRO IN VISITA A CAMPAGNA A SOSTEGNO DELL’ANIIS PER L’INQUADRAMENTO NORMATIVO DEI LAVORATORI E DEGLI INSTALLATORI SERRICOLI

IL SENATORE SILVESTRO IN VISITA A CAMPAGNA A SOSTEGNO DELL’ANIIS PER L’INQUADRAMENTO NORMATIVO DEI LAVORATORI E DEGLI INSTALLATORI SERRICOLI

Obiettivo dichiarato: far giungere la battaglia dell’ANIIS (Associazione Nazionale degli Installatori degli Impianti Serricoli) a Palazzo Madama. E per riuscirci Rolando Giorgio, Presidente del sodalizio con sede legale a Salerno, ha preso contatti con il senatore Francesco Silvestro, che ha accolto con favore l’invito nella Piana del Sele.

L’alto rappresentante del Governo Centrale è stato accompagnato, in un tour guidato, tra le aziende agricole di Campagna e dintorni, dove imprenditori e lavoratori hanno potuto esporre, in maniera diretta, problematiche e disagi legate all’assenza di un inquadramento normo-legislativo all’interno di una propria categoria di appartenenza. Il senatore Silvestro ha ascoltato con attenzione i messaggi lanciati dai diretti interessati, promettendo loro un impegno concreto in termini di interventi istituzionali per affrontare la problematica.

“In qualità di presidente dell’ANIIS – dichiara Giorgio – supportato dagli avvocati Christian Di Domenico e Simona D’Antonio, consulenti legali dell’associazione, ringrazio il senatore Francesco Silvestro, Presidente della Commissione Bilaterale per gli affari Regionali, per aver accettato l’invito a visitare il centro storico di Campagna, nonché per la visita alle aziende del nostro territorio, ascoltandone con attenzione le molteplici problematiche esposte dai diretti interessati. Tra queste citiamo: RETILPLAST area pip, GARDEN D’ambrosio loc. Castrullo, CASULA VINARIA  az. vitivinicola biologica in loc. Mattinelle,  Az. Agroalimentare D’AMBROSIO CLAUDIO loc. Castrullo”.

Durante il dibattito è stato possibile mettere in evidenza le gravose ed annose problematiche degli installatori delle attività serricole e dell’impiantistica attinente l’agricoltura, a cui è stata riservata una particolare e doverosa attenzione.

“Ringrazio – continua il presidente ANIIS – per l’accoglienza istituzionale l’Amministrazione Comunale nelle persone della vice sindaco prof.ssa Barbara Granito e del presidente del Consiglio Comunale Arch. Raffaele Naimoli, quali delegati del sindaco Biagio Luongo. Ringrazio, altresì, la Pro Loco Città di Campagna nelle persone del presidente dott. Cosimo Giordano e dei collaboratori Christian Viglione e Diego Magliano, per aver illustrato al senatore Silvestro, con approfondita sagacia e puntualità, i tesori storico-culturali ed il patrimonio di tradizioni e cultura locali, nonché l’espletata visita, nell’ambito del percorso generale, al Museo della Memoria di Campagna, esclusivo e prezioso custode di retaggi secolari di tradizioni territoriali”.

Sono stati, altresì, nell’ambito dell’esposizione degli eventi locali, ricordate due kermesse quali la “Chiena” e i “Fucanoli”, che affondano le proprie radici nel solco di secolari credenze e tradizioni di matrice popolare. L’alto esponente istituzionale ha ascoltato con vivo e partecipe coinvolgimento la narrazione dei suddetti eventi, ripromettendosi di effettuare una ulteriore visita a Campagna per meglio approfondire e godere DI tali rappresentazioni, sospese tra il mito popolare e la storia.   

In ultimo sono stati ringraziati per la collaborazione Ettore Granito, Imma Crisci, Gerardo Londolfi, Flavio Letteriello, Antonio Macedonia e Mimmo Magliano.

/ 5
Grazie per aver votato!
Visualizzazioni: 11

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.