La FP CGIL sollecita il Distretto Sanitario 68 Giffoni Valle Piana-Pontecagnano

la FP CGIL sollecita il Distretto Sanitario 68 Giffoni Valle Piana-Pontecagnano per il mancato pagamento delle indennità per prestazioni di assistenza domiciliare presso gli utenti disabili. La FP CGIL Salerno, in una nota inviata alla Direttrice Responsabile del Distretto Sanitario 68 Giffoni Valle Piana-Pontecagnano, Grazia Gentile, e al Direttore Generale dell’ASL Salerno, Gennaro Sosto, sottoscritta dal segretario generale Antonio Capezzuto e dai dirigenti sindacali Massimiliano Voza e Domenico Vrenna, hanno richiesto il pagamento delle spettanze dovute al personale sanitario assegnato ai servizi che espletano in via diretta le prestazioni di assistenza domiciliare presso l’utente. Capezzuto denuncia che: . . FEDERAZIONE LAVORATORI DELLA FUNZI

/ 5
Grazie per aver votato!
Visualizzazioni: 1

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.