La lega boccia la giunta cuofano con le parole del segretario cittadino Marco Albani

Come già dichiarato in precedenza, la Giunta Cuofano si è dimostrata non all’ altezza del mandato ricevuto. Le false promesse elettorali hanno gettato fumo negli occhi ai cittadini. La faccia da bravo ragazzo nuovo alla politica non sempre è sinonimo di preparazione e voglia di fare. Ma per Cuofano, che doveva andare a casa già dopo un anno dalla rielezione a causa di dissidi interni alla sua maggioranza, c’è stata vita facile. I Consiglieri Comunali sono letteralmente incollati alla poltrona e non lo hanno sfiduciato perchè sanno che difficilmente risiederanno in Consiglio. Vita facile anche per un opposizione di facciata e assente, quella di FDI, Forza Italia, del Consiglieri Comunale Minardi eletto in opposizione ma inesistente in consiglio, e dei consiglieri di maggioranza fori usciti Villani e Salzano. Cuofano continua quindi indisturbato nella sua opera di letargo amministrativo.

Giornalista: Carmine Pecoraro

/ 5
Grazie per aver votato!
Visualizzazioni: 0