Oggi iniziano i lavori di completamento di via Voscone a Sarno. Il monito della candidata al consiglio comunale Anna Robustelli

Oggi iniziano i lavori di completamento di via Voscone a Sarno. Il monito della candidata al consiglio comunale Anna Robustelli: “Interventi essenziali per la comunità dopo i lavori per la rete fognaria. Priorità sugli allacci ai 12 lotti che insistono in via Voscone”
Oggi iniziano i lavori per il completamento di Via Voscone, dove è stato rifatto il tratto di rete fognaria. La cantierizzazione della strada comporterà la chiusura al traffico nel tratto contrassegnato dal 99-160 della planimetria riportata (tra il civico 37 e l’intersezione con via Quattrofuni) per il periodo compreso tra oggi e il 4 giugno prossimo.


Anna Robustelli, candidata al consiglio comunale di Sarno nonché Consigliere dell’Ente Idrico Campano, ha voluto, per i lotti che insistono su Via Voscone, che venissero realizzate anche le predisposizioni per gli allacci. “Questi interventi sono essenziali per migliorare la qualità della vita nella nostra comunità,” ha dichiarato la Robustelli. “Stiamo lavorando intensamente per garantire che la rete fognaria sia efficiente e sostenibile ma soprattutto funzionante, e la chiusura, temporanea, di Via Voscone è un passo necessario per realizzare le predisposizioni degli allacci fognari”.
I lavori si concentreranno prioritariamente sugli allacci ai 12 lotti che insistono su Via Voscone, garantendo così un servizio “chiavi in mano” ai cittadini. Una volta ultimati gli stessi, gli abitanti dovranno solo collegarsi alle predisposizioni che verranno realizzati in questi giorni. Successivamente, si procederà con la ripavimentazione definitiva della strada.
“Capisco che questi lavori possano causare disagi alla viabilità, e mi scuso per gli inconvenienti che ne deriveranno, perché Via Voscone è in attesa dei ripristini definitivi da un po’ di tempo” ha aggiunto la Robustelli. “Tuttavia, è un sacrificio temporaneo che porterà benefici duraturi. I tempi di attesa sono da ascrivere alla volontà di realizzare anche le predisposizioni degli allacci la cui progettazione ha richiesto del tempo. La rifunzionalizzazione dell’infrastruttura fognaria non solo migliorerà l’efficienza del servizio, ma contribuirà anche alla sostenibilità ambientale della nostra città”.
La conclusione dei lavori è prevista per gli inizi di giugno prossimo, con la speranza di migliorare significativamente l’infrastruttura e la qualità dei servizi per i residenti di Sarno. “La nostra priorità è fornire infrastrutture sicure ed efficienti, e continueremo a lavorare con dedizione per il benessere della nostra comunità,” ha concluso la Robustelli.

/ 5
Grazie per aver votato!
Visualizzazioni: 3