RACCONTI D’ESTATE: VENERDÌ 24  AL CENTRO POLIFUNZIONALE DI COPERCHIA

RACCONTI D’ESTATE: VENERDÌ 24  AL CENTRO POLIFUNZIONALE DI COPERCHIA

ENRICO MELOZZI, IL DIRETTORE D’ORCHESTRA STAR DI SANREMO
A seguire l’iniziativa ospiterà anche Paolo Conticini, Violante Placido, Dario Sansone e Giampaolo Morelli

Salerno, 21 maggio 2024  All’orizzonte una nuova calda stagione e quindi, come accade da tre anni, anche una nuova edizione, la terza, di Racconti d’estate, l’iniziativa promossa da dLiveMedia diretta da Roberto Vargiu, in collaborazione con il Comune di Pellezzano.
Dopo l’entrée del noto Gianluca Di Marzio, giornalista sportivo di Sky Sport, che, intervenuto settimana scorsa al Teatro Charlot di Pellezzano, ha ufficialmente inaugurato la terza stagione all’insegna della cultura e dello spettacolo, è tutto pronto per un nuovo ospite.

Venerdì 24 marzo, presso il Centro Polifunzionale di Coperchia è la volta di Enrico Melozzi, il direttore d’orchestra star del Festival di Sanremo, dopo aver accompagnato i Maneskin alla vittoria nel 2021. Abruzzese, classe 1977,  il maestro è compositore, violoncellista e produttore discografico. Ha cominciato a studiare pianoforte all’età di 8 anni, per poi decidere di dedicarsi al canto lirico. Successivamente, dopo essersi diplomato in

violoncello, è diventato assistente di Michael Riessler nel 1999 e ha avuto la possibilità di lavorare con importanti musicisti come Sabine Beyer, Paolo Fresu e Simon Stockhausen. La sua bacchetta un po’ rock lo ha reso uno dei volti più noti e simpatici del panorama musicale italiano. Nel corso della sua carriera ha composto numerose colonne sonore per lungometraggi, cortometraggi e spettacoli teatrali.

«Si rinnova la partnership con il Comune di Pellezzano che ha portato fortuna. Camminare nuovamente insieme e nella stessa direzione rafforza l’identità del nostro Comune, indiscutibilmente città del Cinema e della cultura. Con questa terza edizione ci attende una nuova estate ricca di grandi ospiti, personaggi che andranno a colorare i mesi caldi,

ma che segnano, con la proposta di Racconti d’Estate la volontà precisa ampliare l’offerta diversificandola tra tutti gli stili e i generi dell’arte », dice il Sindaco Francesco Morra.
E infatti, a seguire, tra giugno e luglio, nei luoghi più suggestivi e pregni storia del territorio di Pellezzano si rinnova la magia dell’incontro tra i grandi nomi e un pubblico trasversale, assetato di racconti di vita e di professioni diverse, uomini e donne di successo, che hanno raggiunto la vetta con passione e tenacia. In calendario quattro protagonisti della tv, del cinema, dello spettacolo, della musica, che colgono nel segno di una edizione rinnovata di Racconti d’estate, sia in termini di programmazione, sia in termini di ospiti.
GLI ALTRI OSPITI Il 18 giugno Racconti d’Estate prosegue con Paolo Conticini, conduttore di successo di diverse trasmissioni televisive, noto ai più nei panni dell’avvenente vice questore Gaetano Berardi in “Provaci ancora prof” con Veronica Pivetti ed Enzo Decaro. Il 28 giugno toccherà a Violante Placido: una donna, un’artista, una madre, divide la sua vita professionale tra set cinematografici e quelli musicali. È stata la Fata turchina di Pinocchio, ma ha interpretato anche la pornostar Moana Pozzi, ha baciato George Clooney e posato per Playboy, ha pubblicato due album da cantautrice. Il 4 luglio sarà la volta di Dario Sansone, illustratore, cartoonist e leader e autore della folk band napoletana Foja, ma anche cantautore, musicista e regista di film d’animazione. Chiude la terza edizione, il 19 luglio, Giampaolo Morelli, attore eclettico e ipnotico che ha conquistato definitivamente il pubblico con l’interpretazione de L’ispettore Coliandro dei Manetti Bros.

/ 5
Grazie per aver votato!
Visualizzazioni: 1

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.