Le attività della Pro Loco Angri ripartono. “Angri Città d’Arte”, tra mostre, spettacoli, eventi, al via anche i “Caffè letterari”

Le attività della Pro Loco Angri ripartono. “Angri Città d’Arte”, tra mostre, spettacoli, eventi, al via anche i “Caffè letterari”

Il 3 maggio appuntamento con Espedito De Marino in “Omaggio a Murolo”.

Angri Città d’Arte, la rassegna di eventi, spettacoli e mostre, realizzata con il patrocinio del Comune di Angri, riparte con grandi novità, nella sua prima programmazione dal 3 maggio al 30 giugno.

Si aggiungono alle innumerevoli iniziative che l’associazione di promozione turistica e sociale angrese negli ultimi anni ha proposto, i “Caffè letterari”, veri e propri incontri culturali che si terranno nella sede della Pro Loco e nella pertinenza dei Giardini di Villa Doria che attraverso la  presentazione di un libro offre uno spazio di dialogo per intellettuali, artisti e scrittori che possono così ritrovarsi proprio come in un salotto culturale, per condividere opinioni, esperienze e informazioni su fatti culturali e avvenimenti del quotidiano.

Prendendo quindi spunto anche dal successo della Libreria Sociale, da poco avviata, si svolgeranno presentazioni di libri, con approfondimenti e letture, discussioni di gruppo, spettacoli artistici e musicali ed esposizioni d’arte.

Ma il primo dei ricchi appuntamenti che a breve verrà svelato è previsto il 3 maggio. Nell’atrio del Palazzo Doria alle ore 19,00 gli spettatori avranno il piacere di assistere allo spettacolo musicale del maestro Espedito De Marino che si esibirà, accompagnato da Aldo Severino, in un recital di canzoni dedicate al più grande degli chansonnier napoletani Roberto Murolo.

Per quasi vent’anni il maestro De Marino, musicista e docente di musica, è stato il chitarrista del grande interprete della canzone napoletana nel mondo. A questa unione sono legati tanti episodi e accadimenti che verranno svelati durante la serata.

Prevista per il 27 maggio la seconda edizione del “Gran Galà delle Orchestre scolastiche” quest’anno dedicata, a 25 anni dalla scomparsa, al grande e indimenticato cantautore italiano Fabrizio de André: per l’occasione Angri si vestirà a Città della musica e verranno ospitati infatti oltre 200 orchestrali provenienti da Istituti scolastici ad indirizzo musicale provenienti da tutta la regione Campania.

A tenere a battesimo le attività della Pro Loco Angri sarà l’assessora alla  Pubblica Istruzione, Cultura e Spettacolo del Comune di Angri, Mariagiovanna Falcone che sulla partenza degli eventi ha dichiarato: “Dal 3 maggio al 30 giugno un programma ricco di eventi che va dalla letteratura alla musica, all’arte. Angri Città d’Arte sarà un’occasione per esaltare gli spazi e le bellezze della città. Ringrazio la Pro Loco per l’attivo impegno dimostrato per il nostro paese”.  Le iniziative della Pro Loco Angri godono del patrocinio dell’ Assostampa dei giornalisti della Valle del Sarno di cui il presidente è il prof. Salvatore Campitiello.

/ 5
Grazie per aver votato!
Visualizzazioni: 8

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.