Ricorso al TAR contro il decreto di revoca del finanziamento per la realizzazione del sito di compostaggio in località Prignano del comune di Fisciano.

Ricorso al TAR contro il decreto di revoca del finanziamento per la realizzazione del sito di compostaggio in località Prignano del comune di Fisciano.
Il giorno 10 novembre 2021, alle ore 10,30, Fisciano, piazza De Gasperi, presso il Bar Pastecceria Atene.

Il gruppo consiliare IMPEGNO E TRASPARENZA  in continuità con la posizione assunta in campagna elettorale, alla luce della delibera di costituzione in giudizio contro la revoca del finanziamento per la realizzazione del sito di compostaggio in località Prignano di Soccorso, non intende perdere un solo istante per seguire con attenzione le scelte della nuova giunta che, senza indugio, nel silenzio assoluto, in contraddizione con quanto affermato nelle piazze, morsicandosi la lingua, non ha perso tempo nel manifestare le proprie intenzioni rispetto al progetto. C’è un problema economico che va chiarito e una volontà che va detta senza prendere in giro i cittadini di Fisciano.
I fatti e gli accadimenti ci stanno dando ragione.
Per smascherare la maggioranza chiederemo la convocazione del consiglio comunale per la revoca della manifestazione di interesse.
Solo questo atto politico e amministrativo dimostrerà la reale volontà di non volere più il sito di compostaggio sul nostro territorio.

I consiglieri del gruppo “Impegno e Trasparenza”
Rosario Pacifico
Gaetano Barra
Giuseppe Sessa
Giovanni Gioia

Carmine Pecoraro

/ 5
Grazie per aver votato!
Visualizzazioni: 1